Skip to content Skip to footer

Come acquistare

In questa pagina vengono riportate le Condizioni Generali di acquisto applicate agli ordini effettuati sulle pagine di questo sito. Prima di effettuare qualsiasi acquisto si prega di prendere visione del documento nella sua interezza, che consiste nelle indicazioni per l’acquisto e nelle Condizioni Generali di vendita. È necessario accettare tutte le seguenti norme al momento di qualsiasi ordine sul sito. Prima di concludere l’ordine si consiglia di leggere attentamente e di stampare. (scarica pdf)

La vendita attraverso questo sito riguarda i libri editi dalla

Editrice Il Settenario – via Lombardia 15 – 40139 Bologna

P.I. 03928231202 – email: info.ilsettenario@gmail.com

che è l’unico responsabile della gestione degli acquisti dal sito.

Nel momento in cui il Cliente accede alla pagina dell’ordine e procede ad un acquisto, stipula un contratto che rientra nella categoria dei contratti a distanza di cui agli artt. 51 e ss del D.Lgs n. 206/2005 (Codice del Consumo), così come modificato dal D.Lgs n. 21/2014, in attuazione della direttiva 2011/83/UE.
Il contratto si intende concluso con l’accettazione, anche parziale, da parte della Editrice Il Settenario di una proposta di acquisto emessa da parte del Cliente, tramite internet, sul sito web www.ilsettenario.it; tale accettazione si ritiene tacita, salvo specifiche comunicazioni effettuate nei confronti del Cliente.
Il contratto si definisce con un ordine ed è gestito tramite la email ordini.ilsettenario@gmail.com
Effettuando un ordine, che deve essere completo in ogni sua parte, il Cliente dichiara:

  • di essere un consumatore secondo quanto previsto all’art 3, comma 1, lett. a) del Codice del Consumo;
  • di essere maggiorenne;
  • che i dati forniti per l’esecuzione del contratto sono corretti e veritieri;
  • di aver preso visione e di aver accettato integralmente le Condizioni Generali di Vendita qui indicate.
I prezzi dei prodotti si intendono comprensivi di tutte le imposte e in questo sito sono indicati in ogni scheda libro. Le offerte e i prezzi di acquisto indicati nel sito devono intendersi validi fino alla loro sostituzione o annullamento.
Le spedizioni si effettuano solo in Italia e avvengono a mezzo corriere.
Le spese di spedizione sono a carico del Cliente.
La modalità di pagamento prevista è il bonifico bancario.
La consegna verrà effettuata all’indirizzo indicato durante l’ordine ed è subordinata al pagamento da parte del Cliente.
I tempi di consegna, secondo quanto disposto dall’art. 61 del D. Lgs. n. 206/2005, non sono superiori a 30 giorni dalla data di conclusione del contratto.
All’acquirente è attribuito il diritto di recedere dal contratto di acquisto nel termine di 14 (quattordici) giorni e secondo le previsioni degli artt. 52 e seguenti del D. Lgs. 206/2005, nonché dell’art. 8 delle Condizioni Generali che fanno parte integrante del contratto di acquisto. Le modalità e i tempi di restituzione del prodotto acquistato in caso di esercizio del diritto di recesso da parte dell’acquirente sono quelle specificate dall’art. 8 delle Condizioni Generali. Per procedere all’acquisto il Cliente deve seguire le indicazioni date dal sito, che consistono in
  • Registrazione – indicazione dei dati personali del Cliente necessari all’evasione dell’ordine, compreso un indirizzo email per le comunicazioni in merito all’ordine, e di un indirizzo per la spedizione dei prodotti.
  • Carrello – inserimento del/dei prodotto/prodotti da acquistare.
  • Accettazione delle condizioni generali di contratto.
  • Pagamento, conferma dello stesso e dell’ordine.
La registrazione e quindi la creazione di un account permettono al Cliente di gestire e controllare i propri ordini in un’area riservata e di non dover fornire nuovamente i propri dati per ordini successivi.
L’Editrice Il Settenario si riserva la spedizione dell’ordine dopo aver verificato la disponibilità del prodotto e l’avvenuto pagamento. Prenderà contatto con il Cliente tramite email per la conferma dell’ordine ed eventuali comunicazioni su altri costi da aggiungere (non riconducibili a quello standard). A sua volta il Cliente deve comunicare l’accettazione di tali costi prima della spedizione. Nel caso in cui questo non avvenga, l’ordine non sarà spedito fino al pagamento degli stessi.
Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dalla mancata accettazione di un ordine.
L’ordine non potrà essere confermato se non si accettano le Condizioni Generali di contratto per la vendita (ai sensi del Decreto Legislativo n. 206/2005, Titolo III, Sezione II, artt. 49 e seguenti) dei libri e dei prodotti della Editrice Il Settenario che vengono qui riportate.
  • 1.1 – Le Condizioni Generali fanno parte dell’ordine e devono essere accettate, dopo averle lette attentamente, prima della conferma dello stesso e poi stampate.

  • 1.2 – La conferma dell’ordine da parte de Il Settenario, inviata al Cliente tramite email convalida i dati dello stesso e vale come accettazione di proposta contrattuale.

  • 1.3 – Il contratto si intende concluso, ed è vincolante per entrambe le parti, nel momento in cui la conferma d’ordine d’acquisto è inviata al Cliente.

  • 1.4 – Il Settenario si riserva la facoltà di non accettare ordini incompleti o non debitamente compilati.

  • 2.1 – I prezzi di vendita sono indicati nella scheda dei libri, mentre i costi di spedizione sono indicati nella scheda d’ordine ed entrambi espressi in Euro.
  • 2.2 – Se non diversamente indicato i prezzi e i costi sono comprensivi di IVA.
  • 2.3 – Salvo indicazioni de Il Settenario e variazioni sopravvenute, i costi di spedizione sono quelli indicati nel modulo d’ordine.
  • 3.1 – Le promozioni proposte da Il Settenario sono valide fino ad esaurimento delle scorte dei prodotti e nei limiti di acquisto indicati nel sito.
  • 3.2 – Le promozioni non sono cumulabili.
  • 3.3 – Qualora un’offerta speciale promossa da Il Settenario preveda l’invio di un prodotto in omaggio insieme ad uno o più prodotti acquistati, il Cliente riceve il prodotto in omaggio solo dietro esplicita accettazione dello stesso, manifestata con l’inserimento in carrello.
  • 3.4 – L’offerta del prodotto in omaggio vale fino ad esaurimento delle scorte.
  • 3.5 – Nessuna sostituzione o reso è possibile in relazione ad eventuali prodotti ricevuti in omaggio dal Cliente.
  • 4.1 – Le modalità di pagamento sono indicate nella scheda d’ordine.
  • 4.2 – Per l’emissione di una fattura da parte de Il Settenario è necessario compilare tutti i campi richiesti nella scheda d’ordine.
  • 4.3 – Per l’emissione della fattura è consentito utilizzare dati diversi da quelli forniti nell’ordine. Se si inserisce solo l’indirizzo di spedizione, la fattura avrà la stessa intestazione.
  • 5.1 – Il Settenario, una volta accettato l’ordine e ricevuto il pagamento dello stesso, provvede al recapito del prodotto tramite Corriere all’indirizzo indicato dal Cliente, che può essere diverso da quello indicato nel modulo d’ordine.
  • 5.2 – Nel caso in cui il Cliente voglia modificare l’indirizzo fornito al momento dell’ordine può chiedere di farlo solo se l’ordine non è stato già spedito.
  • 5.3 – La spedizione del prodotto è subordinata al ricevimento del pagamento e sarà effettuata entro 1/3 giorni lavorativi dalla conferma dello stesso.
  • 5.4 – Se il Cliente desidera un diverso tipo di consegna da quello previsto, può farne richiesta a Il Settenario prima della conclusione dell’ordine. Il Settenario darà conferma scritta al Cliente, che potrà procedere con l’ordine.
  • 5.5 – I tempi di consegna non sono superiori a 30 giorni dalla data di conclusione del contratto in base all’art. 61 del D. Lgs. n. 206/2005.
  • 5.6 – Nel caso di non avvenuta consegna del prodotto nei tempi previsti il Cliente è tenuto a segnalarlo a Il Settenario all’indirizzo ordini.ilsettenario@gmail.com includendo la propria email e il numero d’ordine.
 
Il Settenario non assume alcuna responsabilità inerente all’uso che il Cliente intende fare del prodotto acquistato. In caso di prodotto “difettoso” Il Settenario sarà tenuto alla sua sostituzione.
  • 7.1 – Al momento della consegna del prodotto, il Cliente è tenuto a controllare:
    • che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto anticipato da Il Settenario;
    • che l’imballo risulti integro, non danneggiato, né comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).
  • 7.2 – Eventuali danni o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati e documentati.
  • 7.3 – Il Cliente ha diritto a restituire i prodotti acquistati e richiedere la sostituzione della merce in caso di loro eventuale danneggiamento durante il trasporto o la rottura dei sigilli che devono essere documentati. In ogni caso, non verranno considerati danneggiamenti avvenuti durante il trasporto o la rottura dei sigilli quelli segnalati dopo due giorni dal ricevimento del pacco.
  • 7.4 – Nel caso di mancato ritiro entro i termini indicati del materiale presente in giacenza a causa di reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal Cliente all’atto dell’ordine, l’ordine verrà automaticamente annullato.
  • 8.1 – Il Cliente che desidera annullare l’ordine inviato può contattare Il Settenario tramite e-mail e richiedere l’annullamento: la richiesta sarà accolta se il prodotto non è stato ancora spedito e se l’importo pagato supera i 50,00 (cinquanta/00) euro. Nel caso di importi inferiori, infatti, non si ha alcun diritto di recesso ai sensi dell’art. 52 del D. Lgs. n. 206/2005.
  • 8.2 – Ai sensi dell’art. 52 del D. Lgs. n. 206/2005, il Cliente che si avvale del diritto di recedere dal contratto restituisce i prodotti ordinati eventualmente già consegnati, senza alcuna penalità.
  • 8.3 – Il diritto di recesso deve essere esercitato dal Cliente, a pena di decadenza, entro il termine di 14 (quattordici) giorni lavorativi decorrenti dal ricevimento dei prodotti mediante una dichiarazione da inviare a ordini.ilsettenario@gmail.com.
  • 8.4 – Il Cliente ha esercitato il proprio diritto di recesso entro il periodo di recesso se la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso è inviata dal Cliente prima della scadenza del periodo di recesso.
  • 8.5 – Con la ricezione da parte de Il Settenario della comunicazione con cui il Cliente manifesta la volontà di recedere, le parti sono sciolte dalle rispettive obbligazioni derivanti dal contratto e dalla proposta contrattuale.
  • 8.6 – I prodotti devono essere restituiti o consegnati a Il Settenario senza indebito ritardo e in ogni caso entro 14 (quattordici) giorni dalla data in cui il Cliente ha comunicato la sua decisione di recedere dal contratto. Il termine è rispettato se il Cliente rispedisce i beni prima della scadenza del periodo di 14 (quattordici) giorni.
  • 8.7 – I prodotti resi devono essere restituiti integri e nella confezione originale. Se questa è inutilizzabile la si può sostituire con un’altra di equivalente grandezza e resistenza.
  • 8.8 – In caso di esercizio del diritto di recesso tutte le spese per la restituzione dei prodotti a Il Settenario sono esclusivamente a carico del Cliente.
  • 8.9 – Se il recesso è effettuato in ossequio alle condizioni sopra indicate, Il Settenario procederà al rimborso delle somme versate dal Cliente, escludendo le spese di spedizione. Il rimborso verrà effettuato mediante bonifico bancario su conto a lui intestato.
Il rimborso (v. anche Politica di rimborso e reso) è effettuato nel minor tempo possibile, e in ogni caso entro 14 (quattordici giorni) giorni dalla data in cui Il Settenario viene a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente e appena ricevuto il reso. Le somme si intendono rimborsate nei termini qualora vengano effettivamente restituite, spedite o riaccreditate con valuta non posteriore alla scadenza del termine precedentemente indicato.
  • 9.1 – Il contratto di vendita tra il Cliente e Il Settenario s’intende concluso in Italia e regolato dalla Legge Italiana.
  • 9.2 – Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto stipulato online dal Cliente con Il Settenario, è sottoposta alla giurisdizione italiana.
  • 9.3 – Per qualsiasi controversia tra le parti in merito è competente il Foro del luogo di residenza o di domicilio del venditore.
I dati personali richiesti in fase di inoltro dell’ordine sono raccolti e trattati al fine di soddisfare le espresse richieste del Cliente e non verranno in nessun caso e a nessun titolo ceduti a terzi. L’Editrice Il Settenario garantisce ai propri clienti il rispetto della normativa in materia di trattamento dei dati personali, disciplinata dal codice della privacy di cui al dlgs 196 del 30.06.03. A tale proposito consultare la Informativa Privacy (Policy Privacy).
Titolare del trattamento dati è: Editrice Il Settenario.