Skip to content Skip to footer

Quando le parole diventano favole

13.00

Quando le parole diventano favole è una raccolta di tre fiabe dedicata ai ragazzi e agli adulti, amanti del genere fantastico, che vogliono trovare momenti di delicata poesia e riflessione. I racconti: Quel che resta delle fateMagici sentieriDi viole e lillà non intendono escludere la tristezza e le cattiverie del mondo, ma mitigarle e accettarle attraverso l’amore, la speranza e il rispetto verso gli altri, ma soprattutto verso se stessi. Un viaggio nei pensieri belli della vita.

Estratto (Quel che resta delle fate – Magici sentieri – Di viola e lillà)

Video di presentazione

L’autore

Armando Maschini

Altri libri dell’autore

Il respiro lieve della neve

Attenzione

Pur risultando disponibile, al momento non è possibile acquistare il prodotto tramite queste pagine.

Informazioni aggiuntive

Numero di pagine

104

Anno di pubblicazione

2021

Formato

Versione cartacea

ISBN

979-12-80521-05-7

Quando le parole diventano favole è una raccolta di tre fiabe dedicata ai ragazzi e agli adulti, amanti del genere fantastico, che vogliono trovare momenti di delicata poesia e riflessione. In Quel che resta delle fate la protagonista è una villa avvolta nel mistero con presenze... fatate. In Magici sentieri si parla di rapporti familiari, ma è presente anche un momento onirico-magico. Per la storia di Di viole e lillà l'autore si è ispirato ad una donna che viveva vendendo fiori, immaginandola dedita al bene verso gli altri.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quando le parole diventano favole”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Recensioni cartacee

Eventi in calendario

Archivio eventi di Quando le parole diventano favole

Archivio presentazioni generiche e/o tematiche